Prezzo del petrolio scende per incrementare la produzione degli Stati Uniti

Untitled
I partecipanti dell'accordo per ridurre l'offerta sono impegnati per la riduzione delle scorte e il ritorno della stabilità al mercato. | Foto: @la_informacion

Il prezzo del petrolio è sceso leggermente, il mercoledì a causa dei lavori di estrazione di Stati Uniti (US) e l’aumento delle scorte globali.
Il cesto che l’organizzazione di petrolio (OPEC) i paesi esportatori è stato citato martedì in 52,60 dollari e brent, d’altra parte, è stato stimato a 54,77 dollari il barile, mentre l’olio americano ordinati 52,32 dollari.
Produttori di scisto negli Stati Uniti mantengono un ambizioso piano di bombardamento del Bacino Permiano in Texas, con l’obiettivo di aumentare il prezzo del petrolio greggio e complicare le strategie proposte dai membri dell’organizzazione dei paesi esportatori (OPEC) e cercando di ridurre forniture globali e stabilizzare i prezzi del mercato non OPEC per il petrolio. 
Dati da trivellazioni petrolifere nel governo degli Stati Uniti ha gettato di scisto, la produzione di idrocarburi solidi, si è previsto aumento a 5,19 milioni di barili al giorno (bpd) il mese prossimo, e che la produzione del Permiano, la zona con più shale nella nazione, ottenga un record di 2,36 milioni di barili al giorno.
> OPEC migliora la prognosi sulla domanda di petrolio al 2017 per parte sua, OPEC si sforza di controllare il valore globale di greggio attraverso la riduzione della produzione ha annunciata alla fine dell’anno 2016.
Il Segretario generale dell’OPEC, Mohammed Barkundo, metà dello scorso anno ha indicato che le cause di instabilità e di incertezza nel mercato del petrolio è dovuto l’alto livello di archiviazione.
Anche detto che dal 2014 i prezzi del greggio sono caduti a causa dell’abbondanza in livelli di stock (300 milioni di barili in media negli ultimi cinque anni), motivo per cui, l’organizzazione lavora per controllare la memorizzazione alta.
Paesi dell’OPEC hanno chiarito che si sforzano di portare i livelli di inventario e mantengono un valore che consentono di garantire l’investimento e la domanda per il prodotto. 
> Venezuela soddisfare quasi il 100 per cento del taglio OPEC