Mapuche a L’Aia rapporto che il Cile non è conforme ai trattati

Untitled
Cile Mapuche ospita il terzo vertice il Venerdì

Una delegazione di La Araucania Mapuche recato a L’Aia (Paesi Bassi) a consegnare una lettera al ministro degli Esteri Heraldo Muñoz e la commissione cileno per esprimere la loro insoddisfazione per quanto riguarda inseguimenti della polizia.

Il Coordinamento #Mapuche #EUROPA è presente in #LaHaya! http://t.co/ReStyOYEnT #Bolivia #Chile #wallmapu pic.twitter.com/OWVjUZ7CPP

– Mapuche in Germania (mapusol) 5 maggio 2015

La delegazione mapuche è guidata dal capo del Consiglio di tutte le terre, Aucan Huilcamán, che ha consegnato nelle vicinanze del Palazzo della Pace, l’edificio che ospita la Corte Internazionale di Giustizia (ICJ), una copia del quale è stato visto dal giudici.
Questo nel contesto del primo giorno di argomenti prima della Corte Internazionale di Giustizia, dove Cile sostiene l’incompetenza della magistratura, rispetto alla sua giurisprudenza sulla domanda boliviana di accesso sovrano al mare.
Aucan Huilcamán ha spiegato che “sta per essere messo in discussione dal Palazzo di Giustizia Internazionale per lo Stato del Cile a rispettare i trattati.Lo Stato cileno non può continuare a ignorare la sua responsabilità internazionale perché i trattati celebrato lo Stato cileno con il popolo Mapuche sono in atto e riconosciuto dal diritto internazionale (…) Il popolo Mapuche sono le uniche persone dal Messico a sud, che ha affrontato con un È stato determinato. ”
Un centinaio di persone sono venute alla CIG con dipinti che indicano sostenere la causa Mapuche e hanno anche organizzato la “Conferenza internazionale sui trattati Mapuche” incontro che si tiene parallelamente al processo a L’Aia.

Richiedere il governo cileno, il rispetto per i mapuche contro il Palazzo della Pace a L’pic.twitter #HayamapucheNL.com / itf3L4pKFe

– Premere OPAL Cile (prensaopal) 4 Maggio, 2015

La delegazione è composta da rappresentanti di diverse comunità mapuche Biobio e Araucania, che restano in città in attesa Olandese per essere servito dalle autorità cilene che si trovano a L’Aia.