Lenin Moreno dopo conteggio assicura che il futuro non si ferma

Untitled
Il conteggio dei voti è stato il record inserite le organizzazioni politiche che hanno partecipato nella scheda elettorale. | Foto: Reuters

Il Presidente eletto dell’Ecuador, Lenin Moreno, ha detto mercoledì che il futuro della nazione non si fermerà e che il conteggio dei record della nazione appena ratificato vittoria di paese di alleanza nel secondo turno delle elezioni presidenziali il 2 aprile. 
I risultati del riconteggio dei voti nella scheda elettorale in Ecuador ha dato Moreno 51,16 percento del supporto, mentre il candidato perdente Guillermo Lasso ottenuti 48,84, a differenza di 48,85 presentato il 2 aprile. 
> Conteggio di voti in Ecuador ribadisce vittoria di Lenin Moreno dopo il conteggio di 1,2 milioni di voti, si ratifica il trionfo di @35PAIS grazie a voi, non deluderli! L’Ecuador si augura pace e lavoro.

-Lenin Moreno (@Lenin) 19 aprile 2017 attraverso il suo account di Twitter, Moreno ha ribadito il suo impegno per il futuro dell’Ecuador attraverso la democrazia. 

È il momento di accordi da obiettivi nazionali principali. La democrazia è rafforzata, aspettiamo con impazienza che il futuro non si ferma mai!

-Lenin Moreno (@Lenin) 19 aprile 2017 inoltre, lazo, del partito di opposizione credo somma, ha agito non per quanto riguarda i risultati, tuttavia, sabato scorso, ha detto in una dichiarazione che egli sarebbero non frequentare il riconteggio dei voti dopo considerandola “uno spettacolo”. 
> Credere non frequenta il riconteggio dei voti che ha richiesto la CNE dell’Ecuador il processo di riconteggio dei voti contati con l’assistenza di più di tremila persone e 24 delegati delle missioni di osservazione. Un totale di 3,865 procedimenti erano recontadas che rappresenta 1.275.450 voti.