I raduni di EU per tracciare le sue azioni in vista l’obiettivo

Untitled
Dobbiamo restare uniti come UE a 27, ha detto Donald Tusk. | Foto: @eucopresident

I capi di stato e di governo dell’Unione europea (UE) si riunirà sabato a Bruxelles, Belgio, per disegnare la road map per l’obiettivo Uniti a proposito, per quanto riguarda il formale avvio dei negoziati.
“Dobbiamo restare uniti come EU a 27. Solo così ci si concluderà i negoziati “e questa unità” è anche nell’interesse del Regno Unito “, ha detto il Presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, che arrivano al vertice, il primo ufficiale senza il primo ministro britannico, Theresa May.
> “Niente è gratis”: avvertire britannico dei seguiti di obiettivo Regno Unito comunicato formalmente il 29 marzo la sua decisione di diventare il primo paese nel blocco di lasciare e, da allora, su entrambi i lati della manica, i preparativi per i negoziati annunciarono complesso sono accelerati.
Affrontando l’avvertimento britannico di un obiettivo”duro”, l’UE ha risposto che l’obiettivo è quello di “contenere il danno di un processo che in ogni caso è dannoso per entrambe le parti, ma ha messo in guardia Londra che dovrebbe prendere una visione”più realistica”.
Può ha risposto con un’accusa il ventisette “unire contro il Regno Unito”, in piena campagna per le elezioni legislative in anticipo 8 giugno che ha convocato per rafforzare la propria posizione interna al fine di negoziare con i loro partner ancora.
> Cancelliera Merkel vuole un dialogo prima di negoziare l’obiettivo “è giusto… Non dovrebbe sottovalutare l’unità “dell’UE, ha detto un diplomatico europeo a Bruxelles, che ha riconosciuto tuttavia che sarà più difficile tenerlo quando cominciano le discussioni sul futuro delle relazioni con Londra.