Lenin Moreno riceverà le credenziali Presidente 16 maggio

Untitled
Presidente Rafael Correa consegnerà la sua posizione il 24 maggio. | Foto: Reuters

Il Presidente eletto dell’Ecuador, Lenin Moreno, rieletto Vicepresidente Jorge Glas, dal partito ufficiale Alianza País, verrà visualizzato il prossimo maggio 16 credenziali per esercitare le loro posizioni come capi dell’esecutivo, segnalato domenica il Consiglio nazionale elettorale (CNE).
Il più alto rappresentante del CNE, Juan Pablo Pozo, pubblicato tramite il tuo account sul social network Twitter la pianificazione di consegna per le credenziali ai funzionari eletti il 19 febbraio scorso e sulla scheda elettorale il 2 aprile in quel paese sudamericano.
> Lenin Moreno si assume l’obbligo di superata rivoluzionario Correa ⭕️ qui il calendario ufficiale della consegna delle credenziali per tutti i funzionari eletti alle #Elecciones2017EC | Unisciti a noi! pic.twitter.com/YeKDxGA1aO – Juan Pablo Pozo B. (@JuanPabloPozoB) 23 aprile 2017 eletto legislatori nelle province di Orellana e Sucumbios siete stati i primi a ricevere le credenziali di CNE il 20 aprile. Allo stesso modo, bene ha detto che il processo di accreditamento ai legislatori regionali continuerà fino al prossimo 11 maggio.
Questo viene fatto una volta che il CNE risolto parecchie sfide legali e il conteggio di più di 1,2 milioni di voti, che ha ribadito la vittoria di Moreno con il supporto di 5.062.018 voti da parte della popolazione, prima il candidato perdente di opposizione della Alleanza credere-somma, Guillermo Lasso, che non ha riconosciuto i risultati.

#ReconteoCNE ratificato la volontà del popolo e trasparenza del processo elettorale. @JuanPabloPozoB pic.twitter.com/mKUqfRvQIG – CNE Ecuador (@cnegobec) 23 aprile 2017 > cintura: destabilizzare piano in Ecuador è “analisi e copia” di quello che sta accadendo in Venezuela dell’elezione Ecuador funzionari difeso la trasparenza delle elezioni presidenziali con il sostegno di ospiti internazionali e regionali che hanno partecipato al processo di verifica.
L’attuale presidente dell’Ecuador, Rafael Correa, ha consegnato il 24 maggio la fascia presidenziale al suo successore di Lenin Moreno, dopo dieci anni alla testa della rivoluzione del cittadino in quella nazione.