Hanno arrestato un sospettato dell’attacco a Stoccolma

Untitled
Il sospetto era l'autista del camion che si è schiantato in un negozio di dipartimento. | Foto: Reuters

La polizia svedese arrestato un sospetto nell’attacco di venerdì, quando un camion ha colpito una folla e lasciato persone almeno quattro morti e 15 feriti.
Jan Evensson polizia ha detto in una conferenza stampa che l’uomo è stato arrestato a Märsta, un sobborgo a nord della capitale e vicino all’aeroporto internazionale di Arlanda.
Ha spiegato che quest’uomo era vicino al luogo dove si è schiantato il camion, nella zona pedonale di Drottninggatan. Una fotografia è stata pubblicata dalla polizia poche ore prima, si osserva un uomo che indossa un cappuccio verde su una scala mobile.
Il sospetto è stato situato da una pattuglia di polizia 40 chilometri dal sito dell’attacco.

La polizia cerca sospetto di terrore dopo cinque uccisi come camion aratri in acquirenti in Svezia https://t.co/BnmFSLQOgD pic.twitter.com/V445eaTQOx – Evening Standard (@standardnews) 7 aprile 2017 l’uomo arrestato corrisponderebbe con la descrizione della fotografia pubblicata dalla polizia. Ufficiale Stefan Hector ha detto alla stampa che costringe l’ipotesi corrente di sicurezza è che era un “atto di terrorsimo”.
Polizia ha chiesto il pubblico avoid mobilitato nel centro di Stoccolma. Svezia ha annunciato che rafforzerà la sua frontiera che indagano su questo attacco.
> Camion bobine folla a Stoccolma e uccide diverse persone