L’eredità di Kurt Cobain continua a 23 anni dopo la sua morte

Untitled
Kurt Cobain è diventato il riferimento di grunge musica | Foto: Billboard

Il 5 aprile 1994, il leader e chitarrista dei Nirvana, Kurt Cobain suicidio andando a far parte del “Club 27″ formata dalle stelle della musica che muieron a quell’età.
Kurt Cobain era la bandiera non solo grunge, era anche la musica di un’intera generazione. Ha dato voce alla cosiddetta “X” che non ha fatto sentire identificato con chiunque o con qualsiasi cosa, uomini e donne nate tra la seconda metà degli anni 1970 e i primi degli anni 80.
> Il mondo festeggia i 72 anni di nascita di Bob Marley per 23 anni della morte di Kurt Cobain si ricorderà alcune delle canzoni di Nirvana che lo ha portato a fama e di essere considerato uno degli artisti e dei più rinomati rockers nel mezzo di lso degli anni ‘ 90 del secolo scorso.
Puzza di anni dell’adolescenza lo spirito è la prima canzone dall’album 1991 Nevermind, che è il primo singolo. È comunemente considerata la canzone che ha catturato l’attenzione di ragazzi da tutto il mondo per il Nirvana e il movimento grunge.

Vieni come sei è stato il secondo singolo estratto dall’album Nevermind. La canzone è il tema generale di accettazione, invitando l’ascoltatore a fare quello che dice il titolo (“come as you are”).

Coda di rospo è il terzo album della band In Utero, il soggetto è stato non senza polemiche e l’ira delle femministe diversi ha vinto con il suo lancio nel 1993.

più ascoltato la band americana e questioni di paternità di Cobain sono al litio, circa una ragazza, tutte le scuse, scatola a forma di cuore e Polly.

Tag Kurt Cobain Nirvana Rock Grunge 24horas – De10mx.com da: teleSUR – SH