Polemica sopra JEP in caso di ex ministro della Colombia

Untitled
Néstor Correa è stato nominato dal capo della missione ONU, Jean Arnault, come segretario generale del comitato elettorale provincia. | Foto: ColPrensa

Il Segretario generale della giurisdizione speciale della pace (JEP), Néstor Raúl Correa, ha detto che il caso dell’ex ministro Diego Palacio dovrebbe essere nell’ambito del diritto transitorio.
In dichiarazioni alla stampa, è stato riferito che il caso del Palazzo, che fu ministro dell’ex-presidente Álvaro Uribe, qualifica perché “sono verificati durante e al tempo del conflitto armato”.
Diego Palacio è stato condannato a 80 mesi di carcere per il reato di corruzione con l’acquisto di voti al Congresso colombiano per la rielezione di Uribe. Dopo l’approvazione del comitato elettorale provincia, il Palazzo fu uno dei primi a firmare un accordo di sottostare alla giurisdizione dello speciale. Il segretariato esecutivo del comitato elettorale provincia ha ammesso la domanda di liberta ‘ vigilata dall’ex ministro, che ha già servito 24 mesi della sua condanna.
Questo è stato interpretato da alcuni media come un’ammissione di colpa da parte del ex-ministro. Era la stessa sezione penale della Corte suprema di giustizia che ha stabilito che il crimine che Palacio è stato condannato aveva inteso estendere il mandato dell’allora Presidente Uribe e la sua politica del confronto e della persecuzione dei gruppi armati.

Nessuno ha detto che l’ex ministro Palazzo subisce la JEP per accettare accuse. L’ex Presidente Uribe detto sbagliato.
Semplice.

-Alvaro Leyva Durán (@AlvaroLeyva) 4 aprile 2017 le prime dichiarazioni del Segretario Correa ha dato per capire che non c’era tale ammissione di colpa. “Abbiamo letto questo diritto di petizione. Per rieleggerlo (Uribe) era che esso sostenute nella corruzione e notai offerta al Congresso, al fine di ottenere i voti per la rielezione e vincere la guerra, “ha detto per quanto riguarda la petizione sottoscritta da Palazzo.
Tuttavia, nelle istruzioni successive egli ha ritratta. “Non si tratta di legiferiamo o stabilire un catalogo di sé che casi o quali casi non in modo prima o dopo. Non è nostro compito”, ha detto relativi alle funzioni della segreteria. Ha spiegato che è “il giudice dell’esecuzione delle pene,” quando il caso arriva a cui corrisponde la funzione di controllo posteriore. “Sarà la giurisdizione che definisce se o non possono essere appellate relatedness e la decisione presa”, ha aggiunto.
> Garanzie della giurisdizione speciale per la pace nella cintura di Colombia ha sottolineato che vogliono evitare di fare il segretariato “da un giorno ad un semaforo rosso così nessuno tra”. Perché successivamente ha espresso per dichiarare che la presentazione alla scheda elettorale provincia non implica accettazione di responsabilità. L’ex Presidente Uribe ha difeso Palace attraverso il tuo account sul social network Twitter che descrive “terrorista giustizia” di JEP.
La speciale giustizia di pace è stata approvata il 28 marzo secondo le questioni sollevate con l’accordo di pace tra il governo colombiano e le forze armate rivoluzionarie della Colombia – esercito del popolo (FARC-EP). Come parte del suo quadro della giustizia di transizione è stato strutturato in suo segretariato esecutivo, che è l’unico dei suoi componenti amministrative è stata costituita finora.
> Condannati militari colombiane per falso positivo