Usain Bolt, “miglior sportivo dell’anno ‘ al Laureus Awards

Untitled
L'atleta giamaicano raggiunto il trofeo per quarto la possibilità. | Foto: EFE

Atleta egli giamaicano Usain Bolt, miglior velocista di tutti loro volte, ha ricevuto questo martedì il premio Laureus per il miglior atleta dell’anno, durante una serata di gala tenuta a Monaco.
Il detentore del record mondiale dei 100 e 200 liscia, Olympic otto volte campione con undici titoli mondiali, ha gareggiato per il premio con il team americano ballers LeBron James de Cleveland Cavaliers e Golden State Warriors Stephen Curry, così come l’atleta britannico Mo Farah, il tennista scozzese Andy Murray e il calciatore portoghese Cristiano Ronaldo dal Real Madrid.
Bullone, di 30 anni ha gestito il trofeo da quarto la possibilità, di corrispondenza per il tennista statunitense Serena Williams, per il tennis svizzero Roger Federer e al surfista americano Kelly ardesia.
> Usain Bolt conduce voto come miglior atleta caraibico al Gala hanno partecipato il capo di stato di Monaco, Principe Albert e loro coniuge la principessa Charlene.
I premi Laures sono conferiti annualmente dagli atleti Laureus World Sports Academy attraverso i meriti raccolti durante l’anno precedente, sia individualmente che collettivamente.
> Usain Bolt allontanerà tracce nel 2018 principali premiati atleti:-migliore atleta femminile: la ginnasta americana Simone Biles.
-Miglior rivelazione atleta: il pilota del F-1 il tedesco Nico Rosberg.
-Miglior atleta con disabilità: il campione olimpico e mondiale di scherma in Italia Beatrice visto.
-Migliore rimonta: Michael Phelps, il grande medalist olimpico 28 d’oro.
-Miglior squadra: Chicago Cubs, campioni della lega degli Stati Uniti di baseball.
-Sporting momento dell’anno: i bambini Calcio squadra da Barca per comfort giapponese rivali dopo la fine del global Junior Challenge.
-Premio speciale della giuria: squadra olimpica dei rifugiati in quei giochi di Rio 2016.
-Premio per il “spirito sport”: il club di calcio del Leicester.