Chiedi carcere per cinque Mapuche corso incendio doloso

Untitled
Giovani Mapuche nel Angol orale tribunale, Cile. | Foto: Werken

Il tribunale penale nella città cilena di Angol iniziata il Mercoledì, 16 aprile alle processo contro cinque giovani Mapuche accusati di un presunto incendio doloso alle cabine del settore Dumo città Pailahueque, comune Ercilla, l’attacco 24 DICEMBRE 2013.

I detenuti sono adolescenti che non superano i 20 anni di età. Tra gli imputati sono Juan Patricio Queipul (nipote Victor lonko Queipul), Paulina Catrillanca (nipote di John Catrillanca sia lonko Comunità Temucuicui), Carla Curinao (Comunità Huañaco Mellao), Cristian Curinao (Comunità Coñomil Epuleo), Carmen Manquelipe ( Community Buta Lelbun alta regione Pewuenche Bio Bio).

Il Dato → I Mapuche sono il più grande gruppo indigeno in Cile con circa 700 mila persone. 17 milioni di cileni, circa 692.000 persone appartengono a questo gruppo etnico.
Questo gruppo etnico attualmente sostenendo terra che è loro per diritto ancestrali, che sono state prese dal loro dagli spagnoli e poi da parte del governo cileno di Augusto Pinochet.Guarda anche:
Cile: Mapuche conflitto con la volontà di ripristinare le loro terre
Mapuche sostare sotto per le aree minerarie in Cile
Cile: Mapuche cercare di invalidare progetto Arauco