Nicaragua attende salvare il secondo gruppo di minatori

Mineros y rescatistas sostienen a un minero cubierto de lodo luego de ser rescatado de una mina de oro tapada por un deslizamiento de tierra en Bonanza, Nicaragua
Non è noto se sono 5 o 7 nicaraguensi minatori ancora intrappolati nella miniera di El Comal (Foto: Reuters)

La borgata Comunità Bonanza in Nicaragua continua ad attendere il salvataggio dei 5 o 7 minatori sono ancora intrappolati nella miniera di El Comal artigianale oro. Unità di soccorso del Sistema nazionale per la prevenzione, mitigazione e attenzione ai disastri (SINAPRED) continuano il lavoro per trovarli.
I parenti dei minatori intrappolati in Bonanza sono anche in attesa per il salvataggio dei loro cari, che hanno già da quattro giorni all’interno della miniera.

Gli abitanti di Bonanza dicono con la loro vita in attesa tranquillamente salvare i minatori. Dabilmor Belli, commerciante Varietà Ninroth Dafnet industria, ha detto che è importante che le famiglie stanno insieme, sempre lavorando, e alzando le loro preghiere per il benessere dei güiriseros (minatori artigianali).

Nel frattempo, il Consiglio di Coordinamento di Comunicazione e Cittadinanza del governo nicaraguense, Rosario Murillo, ha detto che le squadre di soccorso sono sostenute dai minatori che erano già salvati, perché sanno perfettamente la terra dove sono intrappolati loro coetanei.