Che combattono contro Ebola

lainfo.es-12356-eb1
Virus Ebola ha ucciso 729 persone dal febbraio (Archivio)

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha detto Giovedi di lanciare un $ 100,000,000 piano per combattere l’epidemia del virus Ebola che ha già provocato la morte di 729 persone in Africa occidentale.
“La grandezza di ebola focolaio e la continua minaccia posta richiede l’OMS, Guinea, Liberia e Sierra Leone fornire risposte ad un nuovo livello e questo richiederà maggiori risorse, competenza medica in paese e la preparazione coordinamento regionale” ha detto il direttore generale dell’OMS, Margaret Chan.
Secondo Chan, il piano attuerà delle Nazioni Unite intende distribuire nelle zone colpite centinaia di medici per alleviare l’onere dei pazienti in strutture che non sono più in grado di ospitare più. Allo stesso tempo, Chan ha fatto appello a medici, infermieri, epidemiologi e il personale di logistica che sono urgentemente necessarie per affrontare l’epidemia.
Inoltre, il piano “senza precedenti”, che lancerà l’OMS cerca di frenare la trasmissione dell’HIV rafforzare la sorveglianza della malattia, in particolare nelle zone di confine, proteggere ed informare il personale sanitario circa la malattia comunità migliori.
Sotto la situazione, Chan si riunirà Venerdì a Conakry (capitale della Guinea) con i presidenti dei paesi dell’Africa occidentale colpite.
Questo è il caso della Sierra Leone, il Giovedi dichiarato lo stato di emergenza e ha chiesto truppe per tenere in quarantena le vittime di Ebola, unendo vicina Liberia, che ha imposto controlli più severi.