Boko Haram gruppo terroristico chiese attaccate in Nigeria

lainfo.es-10056-bokoharam
Boko Haram rimane abitanti del villaggio terrorizzati Chibok ed altre località (Foto archivio)

Il gruppo terroristico Boko Haram di Domenica attaccato almeno tre chiese in due città a nord-ovest della Nigeria, uccidendo decine di morti riferito i media locali.
Gli attacchi sono avvenuti la mattina e in Kwada Kautikari, proprio come i servizi reliosos-riprese si sono svolte a circa dieci miglia città Chibok dove a metà aprile 200 ragazze sono state rapite mentre su una scuola.
“Gli aggressori sono venuti (in moto) per chiese con bombe e pistole (…) Secondo le informazioni che ho raccolto decine di uomini fedeli, donne e bambini, sono stati uccisi”, ha detto Timothy James, un residente di Chibok, in fase di revisione da AFP.
La polizia Nigeria ha confermato l’attacco e ha accusato i terroristi di Boko Haram fatto. Tuttavia, ancora non hanno l’esatto equilibrio del numero di morti, ha detto quotidiano locale Premiun Times.
E ‘stato riferito che i terroristi hanno bruciato chiese e sia fedele e chiese residenti nelle vicinanze sono fuggiti nel bosco per ripararsi.
Terroristi islamici di Boko Haram continua a seminare il terrore in Nigeria e Camerun. Finora, la spirale di violenza ha lasciato più di tremila morti solo quest’anno.
Venerdì scorso il gruppo ha ucciso 20 persone, dopo un attentato ad Abuja, capitale del paese africano.
Boko Haram vuole imporre uno stato islamico in Nigeria, un paese a maggioranza musulmana nel nord e il sud a maggioranza cristiana.Il gruppo terroristico ha ucciso dodicimila persone e il ferimento di un altro ottomila negli ultimi cinque anni, hanno detto i funzionari.