Panamense sentenza avvocato che ha sospeso asilo Hurtado pensione

lainfo.es-9669-maria_del_pilar_hurtado_1
Colombia chiede l'estradizione dell'ex capo del DAS (Foto archivio)

Il procuratore Ana Belfon, è apparso davanti alla Corte Suprema di quel paese un chiarimento della sentenza che ha dichiarato incostituzionale l’asilo politico ai vecchi exdirectoras Dipartimento Amministrativo di Sicurezza, María del Pilar Hurtado.
La lettera è stata inviata al più alto organo giudiziario per l’Agenzia, il Lunedi, perché il manicomio è conclusa Martedì in base al codice di procedura civile, e, quindi, gli avvocati dei querelanti ha presentato la richiesta.
Ora la decisione finale della Corte dispone di un termine di due giorni per inoltrare la richiesta agli avvocati dei querelanti Belfon, Angel Alvarez e Paulo Vega, e dopo 10 giorni risponderà a questa richiesta.
Nel frattempo, il colombiano procuratore Hurtado insiste processo deve essere fermato per la sua estradizione al più presto possibile. La petizione chiede l’applicazione dell’articolo 13 del trattato di estradizione tra la Repubblica di Colombia e Panama, in cui si afferma che, in caso di urgenza il fuggitivo può essere temporaneamente interrotta.
Alla fine di maggio, la Corte Suprema ha stabilito che l’asilo a Hurtado, poiché ha violato l’articolo 4 della Costituzione del rispetto delle norme del diritto internazionale. L’ex capo del DAS viene elaborato nel vostro paese per ordinare l’intercettazione delle comunicazioni di oltre 300 giornalisti, giudici e politici dell’opposizione nel governo dell’ex presidente Alvaro Uribe (2002-2010).