Hanno aperto la mostra “da Mafalda Quino” al Museo del Humor a Buenos Aires

lainfo.es-8843-quino-inauguracion-muestra-mafalda_claima20140614_0234_29
Un doppio anniversario viene celebrato come Quino 60 anni dalla sua prima pubblicazione come disegnatore e Mafalda di umorismo, la sua creazione più famosa, compie 50 anni (Foto: Clarin).

“Mafalda Quino” segno omaggio al fumettista argentino Joaquín Lavado (Quino), è stato inaugurato il Sabato al Museo del Humor, che si trova in Costanera Sur a Buenos Aires (Argentina capitale). Ci vuole un anno molto speciale per l’artista, perché si festeggiano 60 anni dalla sua prima pubblicazione e Mafalda, la sua creazione più famosa, compie 50 anni.L mostra si compone di cartoni animati, prime pubblicazioni originali, riviste d’epoca, fotografie e oggetti. La proposta è quello di esplorare attraverso i temi che lo hanno ispirato tutta la sua carriera: il mondo, la pace, la politica e il potere, tra gli altri. Completare anche con la proiezione di Quinoscopios, una serie di corti animati diretto da Juan Padrón sulla base di disegni di Quino.
 Inoltre, durante lo spettacolo, ci saranno attività per bambini e adulti per conoscere a fondo il mondo offrendo Mendoza cartoonist. “Humour di Quino riflette il suo tempo, ma allo stesso tempo universale”, ha detto il ministro della Cultura di Buenos Aires, Hernán Lombardi durante la presentazione della mostra. Fumettisti anche accompagnato Quino e Carlos Sendra Garaycochea. “Per Mafalda Quino” si svolgerà fino al 31 ottobre presso la sede del museo.
Si celebra un doppio anniversario: Quino compie 60 anni dalla sua prima pubblicazione come disegnatore e Mafalda di umorismo, la sua creazione più famosa, compie 50 anni.