Alert per massimo possibile cricida Argentina Parana fiume

lainfo.es-8768-crecidas-en-el-litoral-1897981w645
Il livello del fiume Paraná resta parcheggiato fino a Santa Fe (centro, ma in due settimane il picco massimo flood (Foto:. Teleam)

Anche se il fiume Paraná mantiene il suo “parcheggiato” a livello di altezza della provincia di Santa Fe (centro) autorità argentine rimangono avviso, si prevede che entro due settimane il fiume raggiunge il suo picco di alluvione.
L’informazione è stata rilasciata Venerdì dal tecnico Luis Lenzi, la sezione locale dell’Istituto Nazionale dell’Acqua (INA), che ha espressamente detto all’agenzia di notizie Telam “l’arrivo del picco di piena sarà tra il 25 e il 28 giugno “e superare il livello di evacuazione in Corrientes, Chaco, Formosa e le province di Santa Fe
Allo stesso modo ha commentato che “l’analisi delle agenzie di zona indicano che il fiume sarebbe cresciuto nell’ordine di 6 metri nel porto di Santa Fe, e 5,40 a Rosario” dopo le forti piogge che si sono verificati nel Brasile meridionale.
Data la gravità della situazione, il Capo di Gabinetto Jorge Capitanich riportato in mattinata il Venerdì che il governo continua ad attuare l’assistenza e visita il Lunedi ha detto che le zone colpite. “C’è una squadra di intervento provinciale e comunale diretta che aiuta con dispiegamento di forze di sicurezza per spostare il bestiame e fornire cibo e assistenza sanitaria”, ha detto Capitanich.Centro Intanto Monitoraggio del Comune di Santa Fe ha detto che stanno facendo il monitoraggio quotidiano del sistema immunitario, informando il Ministero per le acque in provincia sullo stato degli argini; mentre l’arte iniziata con predisposizione per installazione di pompe mobili in zone costiere nonché in ambiti di possibili rifugi di evacuazione pianificazione.