Panama insiste organizzare i centroamericani e dei Caraibi Games 2018

lainfo.es-4285-1
Il governo panamense presenterà la sua candidatura ad essere il paese ospite del Centro America e dei Caraibi Games 2018. (Foto: Archivio).

Il capo dello Stato di Panama, Ricardo Martinelli, ha detto Lunedi che la sua squadra di governo presenterà la propria offerta di ospitare 2018 del Centro America e dei Caraibi Games.
La domanda è stata respinta nel dicembre 2013 da parte delle autorità sportive del Guatemala. Tuttavia, il dignitario panamense ha confermato attraverso il suo account Twitter @ rmartinell che “il Governo darà il suo appoggio a Panama ospiterà la dell’America centrale e dei Caraibi Games nel 2018.”
Il presidente del Comitato Olimpico di Panama (COP), Camilo Amado, ha detto ai media che nei prossimi giorni sarà inviato all’Organizzazione Sport del Centro America e dei Caraibi (Odecabe) necessari per formalizzare le aspirazioni della documentazione governo panamense organizzare l’evento.
“Allora vieni una commissione a Panama City per valutare e alla fine questo sarà un incontro 11 giugno a Puerto Rico, dove facciamo una presentazione finale e abbiamo deciso che paese ospiterà”, ha detto Amado.
Ha annunciato che a tutt’oggi, Costa Rica, Colombia e El Salvador aspirano ad essere gli organizzatori dei Giochi che riunisce i talenti di diverse discipline in America Latina e nei Caraibi.
Pochi giorni fa, il COP ha annunciato la sua intenzione di nominare Panama per ospitare l’evento sportivo, ma giorni dopo la richiesta di non procedere perché non aveva ricevuto il sostegno del governo panamense come prerequisito per questo scopo.”Questo è un tema paese, non è una questione politica. Capisco che siamo di fronte un’elezione e Panama, ma le esigenze di sport “, ha detto Amado.